lunedì 13 settembre 2010

Le tigri abbracciamo stretto Dona

Il primo impegno ufficiale della stagione si prostra, così come tutti noi, alla terribile notizia che il padre di Dona ci ha lasciati.
Il senso di impotenza che si prova di fronte alla vita che reclama il suo pesante dazio, lascia sconvolti e senza parole.
Tutti noi ti aspettiamo, caro Ricky, e saremo più squadra che mai nel farti sapere quanto ti siamo vicini in questo momento difficile, enorme nella sua complessità.

Un sentito e commosso abbraccio

3 commenti:

Pippo ha detto...

Mi associo ad Ale per esprimere, a Riki e famiglia, le più sentite condoglianze da parte mia e di tutta la Polisportiva Casaglia.

Un abbraccio.

GIORGIOWHO ha detto...

Purtroppo non ci possono essere parole di conforto.
Ti siamo vicini.

Lucamonta ha detto...

Sono da poco in squadra,ma mi associo a Pippo e a tutti gli altri per le più sentite condoglianze.