martedì 20 maggio 2008

OVER 35 : E' SEMIFINALE!

Cari avventori di questo simpatico sito , le TIGRI BIANCHE di Casaglia approdano alle semifinali del torneo over 35. Anche quest'anno , quindi , l'obiettivo minimo è stato rispettato nonostante le mille peripezie della stagione.
A dare il "la" all'ottima prestazione della squadra è stato , dopo una decina di minuti dall'inizio della partita un autentico EUROGOL del nostro neo capitano BEPPE BRESCIA! Il primo gol di Beppe nelle file del Casaglia è frutto di allenamenti specifici nel corso degli anni della sua lunga carriera : punizione di WIZZY (grande! in gol anche ieri!) dalla fascia destra a rientrare verso il capitano che aspettava al limite dell'area , BORDATA TERRIBILE che sale sale sale (praticamente un campanile di 6/7 metri) e che "uccella" il portiere avversario che barcolla , incespica e manca clamorosamente la palla che rimbalza sulla linea e si insacca sotto la traversa. A quel punto il "numerosissimo" pubblico rimane a bocca aperta per aver visto una "perla" del genere! Lo stesso Beppe ci ha confidato che nemmeno nei suoi anni alla Spal , Perugia ecc. era riuscito a far sì che questo tipo di conclusione andasse a buon fine nonostante tutto il sudore e la fatica impiegati in ore ed ore di prove.
Tant'è che i "blancos" , galvanizzati , hanno continuato a spingere senza correre troppi rischi giungendo al secondo gol di WIZZY pescato in mezzo all'area da un pregevolissimo assist in pallonetto dell'ex capitano CLEO. Nella ripresa la squadra di casa subisce un pò il gioco (ed i molti falli!) dei giocatori del litorale ferrarese che si mangiano letteralmente un gol a 3 metri dalla porta (vuota...ed io dov'ero?) ; come si dice , gol sbagliato gol subito ed infatti sul ribaltamento di fronte gol di MACHO (sì , oramai anche lui un abitudinario della segnatura). Da notare , nel mezzo , un paio di pali ed altre occasioni che hanno legittimato il vantaggio limato dalla concessione agli avversari di un rigore INESISTENTE per un presunto fallo di mani di BAGIU che invece si era immolato respingendo con il corpo una pericolosa conclusione degli ospiti : ZORZ non si è opposto alla conclusione (non è mica sempre finale!!!!) e 3 a 1 definitivo per i casagliesi.
Concludendo (oggi ci ho dato eh?) una ottima prova complessiva della squadra che dalle notizie arrivate si è classificata seconda nel girone e dovrebbe incontrare la squadra del BOCA SENIOR in semifinale.
POL.CASAGLIA OVER 35 - ESTENSI SPINA OVE 35 3 - 1 (p.t. 2 -0)

2 commenti:

Giorgio ha detto...

Caro Zorz, ormai sei una delle firme più prestigiose del panorama giornalistico italiano!
Ineccepibile il commento e un particolare plauso al racconto dell'eurogol del nostro nuovo capitano, Beppe Brescia! Tale prodezza meritava sicuramente di essere narrata ai posteri (grande Beppe!!)
Unico neo.. non hai menzionato la famosa frase di Pappo: "NON MI TOCCARE!!! GIù LE MANI.. NON MI TOCCARE HO DETTO!!!!!!"

Zorz "haia che mal"

GIORGIOWHO ha detto...

Hai ragione caro difensore centrale , ma anche in quel caso la spiegazione necessitava di un bel pò di tempo (anche perché l'avevi provocata Tu!).